Truffa guadagni con i Banner

Banners Broker Truffa !!!

Con questo articolo vi presenterò i risultati di nuove ricerche nel web e cercherò di scriverle nel modo più semplice e completo possibile.
Le principali difese di Banners Broker
Se avete cercato nella rete o anche tra i commenti del articolo precedente a questo spesso viene scritto:

Il settore di Banners Broker è la pubblicità online e il prodotto sono i banner pubblicitari posizionati su siti partner, “Un amico me li ha fatti vedere”

Banners Broker non ha nessun sistema di plubbicazione delle pubblicità. Le pubblicità che ti potrebbero aver fatto vedere sono su siti di bassa qualità di proprietà di BB, non esiste nessuna rete pubblicitaria. Poi la direzione di BB ha introdotto un nuovo caso ovvero si sono affidati a terzi intermediari pubblicitari.

Banners Broker TRUFFA

Recentemente ho visto questo video che cerca di spiegare come questi banner siano visibili cambiando l’indirizzo IP, e afferma che BB ha una sorta di partnership con Clicksor.
Purtroppo per i meno esperti questo video potrebbe essere chiarificatore e convincervi che in realtà il network ci sia, NON é COSI! Clicksor è semplicemente un broker di pubblicità, accessibile a tutti: pagina di clicksor per diventare advertaiser
Quindi Clicksor si occupa di promuovere la pubblicità dei publisher su siti della propria rete, ma aspettate non è quello che fa Banners Broker?!? Si, esatto. BannersBroker ha inventato un Business talmente avanzato che riesce a guadagnare e farvi guadagnare nonostante non faccia quello che dovrebbe fare ma appoggiandosi a terzi intermediari!

Ovviamente in un mercato già cosi competitivo è impossibile, e soprattutto ora che BannersBroker l’ha reso pubblico se dovessi fare pubblicità andrei da Clicsor non BB.

C’è ancora molto da dire! Nei prossimi giorni nuovi dettagli su Banners Broker!
Come Banners Broker lavora
Vediamo meglio nel dettaglio di cosa si occupa Banners Broker e dove dichiara di operare.

 

Se anche voi guardando il video avete avuto una sensazione di disorientamento e voglia di entrare in questo programma non preoccupatevi, questi video sono studiati per convincervi a diventare affiliati facendo leva sui vostri sogni.

La prima regola per far riuscire uno schema Ponzi è quella di non dare la possibilità alle persone di capire completamente il modello di business.

Allora, brevemente: c’è una piattaforma pubblicitaria di BannersBroker che ti permette di essere oltre che inserzionista (promuovere le proprie pubblicità su altri siti) anche editore (pubblicizza le le pubblicità degli altri) comprando temporaneamente degli spazi su altri siti. Un altro affiliato potrà cosi pubblicizzare sui vostri spazi.

A questo punto la magia è fatta! e non si sa bene in che modo ma avete avuto un guadagno circa del 100% in un mese!

Come ci si aspetta da ogni schema Ponzi saranno poche le persone che cercheranno di capire come si generano questi guadagni senza senso.

Banners broker ha semplificato al massimo il mercato della pubblicità online creando sei pannelli di valori diversi di diversi colori. Probabilmente questa idea è venuta guardando i nomi dei Teletubbies. Pannelli-Bannersbroker
Raddoppi i soldi facendo nulla, dai… ascolta come si può fare! Facciamo un esempio veloce:

Un cliente compra il pacchetto Rosso che include un pannello giallo, uno viola, uno blu,
uno verde ed uno rosso.
La vostra spesa iniziale sarà di 1225$ che comprenderà le spese del primo mese.
Il pannello rosso sarà quello che ci metterà più tempo a maturare (5-6 mesi).
Quindi nel frattempo si pagheranno di spese: 15$ x 5 mesi = 90$ in spese.
Dopo poche settimane il pannello giallo sarà pagato 20$, poi quello viola per 60$,
quello blu 180$, quello verde 540$ e in fine quello rosso con 1620$
Dunque, abbiamo speso per il pacchetto 1225$ + 90$ di spese = 1315$
i vostri ricavi invece: 20+60+180+540+1620= 2420$
Il vostro guadagno: 2420-1315= 1105$
Fonte: Banners Broker System
Questo guadagno inoltre viene generato senza reinvestire immediatamente i soldi ricavati dai pannelli maturati, altrimenti sarebbe maggiore.

Non è chiaro?!? questo è il più proficuo metodo di investimento sulla terra, mentre tutti gli altri sistemi di affiliazione rendono un 20-25% in questo è sufficiente aspettare qualche settimana e avrete un guadagno del 100%.
Tutto quello che c’è da fare è comprare dei pannelli, aspettare e depositare i vostri guadagni sul conto corrente! Facile!

Se state cercando di capire come Banners Broker faccia a darvi un rendimento cosi alto e anche a ottenere un guadagno aziendale in un mercato cosi competitivo…
La risposta è semplice, Banners Broker non ha niente a che fare con il mercato pubblicitario online.

L’operato macchinoso e fumoso di Banners Broker non vi ha già fatto supporre che potrebbe esserci qualcosa di illegittimo in questa attività?!?
BannerBroker può versare i guadagni fino a quando ci saranno nuovi affiliati, perchè li prende direttamente dai costi che pagano i nuovi affiliati al momento dell’iscrizione.

In questo articolo vi dimostrero come BannerBroker è una truffa, prima però vediamo chi sono gli attori principali di questa attività

Chi c’è dietro la truffa Banners Broker?
Vi aspettereste che chi crea un business che sancisce guadagni cosi elevati e che stia costruendo una compagnia che punta a superare Google siano dei geni dell’informatica e che abbiano avuto esperienze in questo campo degne di nota. Purtroppo non è cosi…
Se si cerca online nessuno di questi tre risulta essere menzionato per meriti lavorativi o aver scritto saggi, libri riguardo il network marketing o comunque attività inerenti a internet.

Ma aspettate, chi è Rajiv Dixit? E’ a capo di BannersBroker Canada non che il probabile ideatore dell’attività. Questo nome però è famigliare,
Ah… ecco, è lo stesso Rajiv Dixit di Ontario che è stato coinvolto nella nota truffa del 2009 ICM World Homes…

Adesso chiedetevi: è possibile che sentendosi in colpa per le persone truffate abbia creato un sistema che tutti potessero guadagnarvi? o è più probabile che Rajiv Dixit sia ancora un truffatore?

Vi fidereste a fare pubblicità online con questa compagnia?
banners-broker-hq

Ci si aspetta che una società che paga in commissioni più di 1 milione al giorno abbia una sede al’avanguardia, invece l’organico di banners broker preferisce il centro città e nessuna struttura per lavorare in modo confortevole.

Da quando questa immagine è stata resa pubblica sulla rete Banners Broker ha cambiato l’indirizzo della sede ad un edificio più grande e professionale, probabilmente un ufficio virtuale.

Come funziona il sistema di pubblicitario Banners Broker:
La piattaforma per scegliere come far pubblicità è solo abbozzata. Supponiamo che un industria voglia pubblicizzarsi tramite Banners Broker, ha due possibilità di scelta:

scegliere direttamente dove far pubblicità
affidarsi ad il network di BB impostando solo alcuni parametri
Scegliendo direttamente i siti dove pubblicare le proprie inserzioni ti vengono proposti alcuni siti, considerando l’elevatissimo numero di impressioni che vengono vendute al giorno ci si aspetta di avere una vasta scelta di siti molto trafficati.
Invece… pochi, poco trafficati e di poco valore:

bb-network

Se volete approfondire potete andare a vedere direttamente voi con i vostri occhi i siti, intanto vi facciamo un breve riassunto:
i siti sono tutti con data creazione 2012, poco aggiornati e con pochi o zero commenti, grossolani e soprattutto sono tutti ospitati dallo stesso server!

Gli indirizzi dei siti esposti:

150cash.com
forsaleorbail.com
prospergo.com
careerdonkey.com
stteps.com
siti-bb

Se invece ci si vuole affidare al network di Banners Broker questa sarà la pagina che vi comparirà con le scelte da effettuare:

banners-broker-network-pubblicitario

Questo è tutto, successivamente comparirà un’altra schermata dove inserire i banner, tremendamente lento il caricamento dei banner, probabilmente perchè sperano che l’utente riconsideri opzione di fare pubblicità con il loro network

Alcune riflessioni:

come si può notare non esistono pagamenti diversi per i settori e non ci sono aste come in google adword per la scelta delle parole chiave.
i siti sono molto grandi e non si sa su che pagine di questi siti finiscono i nostri banner e nemmeno in che punto visuale della pagina.
il pagamento ad impressione è un metodo molto antiquato rispetto al pagamento per click.

Da molte testimonianze sembra che la pubblicità non venga veramente fatta questo perchè le impressioni a disposizione per i banner non diminuiscono.

Ma non vi preoccupate… questa è la piattaforma del sito che supererà i servizi pubblicitari di Google!

Le tecniche di persuasione di Banners Broker
Questo schema Ponzi è stato studiato nei minimi dettagli sia dal punto di vista organizzativo e aziendale.
Anche il modo in cui è stato presentato ha influito positivamente sul espandersi del network:

Fanno leva sui tuoi sogni, presentano belle macchine, spiaggie, barche, etc. insomma un sacco di soldi.
per entrarci devi essere “accompagnato” da un affiliato perciò ti sembra psicologicamente di essere tutelato da chi ti ha introdotto.
Tutte le spiegazioni si soffermano nello spiegare come si fa per guadagnare, non come questo guadagno si genera.
Facendo forza su proprie insicurezze e su un mercato che non è chiaro a tutti fanno passare delle supposizioni per certezze o verità.
Una metafora che mi sembra che racchiuda tutti questi sotterfugi è “Il toro guarda il mantello rosso, non il torero” l’attenzione è sempre focalizzata sul farti meccanizzare come si fa per guadagnare e quali siano le strategie (semplici combinazioni di pannelli) per massimizzare i guadagni.

Banners Broker è vicino al capolinea
Banners Broker ha fatto guadagnare tante persone e fino a poco tempo fa ha sempre pagato i guadagni.
Questa truffa va ormai avanti da circa un paio di anni e le vittime da inserire in questo schema Ponzi si stanno esaurendo.

Personalmente penso che la data di scadenza di questo business truffaldino sia l’anno 2012.
Tanti blog esteri parlano di questa truffa e spero che questo articolo si divulghi in fretta in Italia in modo che non ci siano più persone che sprecano il loro denaro in questo pessimo investimento.

Se posso permettermi di dare un consiglio, non entrare in Banners Broker se invece ci sei già dentro ritira tutti i tuoi guadagni il più presto possibile!

5 (100%) 3 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *